Procede spedita la manifestazione Armonie d’Arte Festival alla sua XXVIII^ edizione, riscuotendo consenso sia di pubblico che di critica. Infatti, c’è grande attesa a Roccelletta di Borgia (CZ), per l’esibizione del quartetto che vedrà Pat Metheny affiancato dal pianista britannico Gwilym Simcock, dalla contrabbassista australiana Linda Oh ed Antonio Sanchez, uno dei batteristi simbolo del jazz contemporaneo.

Il concerto è in programma sabato 21 Luglio alle ore 22:00 nel favoloso contesto del Parco Archeologico Scolacium.

Chitarrista di grande ed indiscusso talento, Pat Metheny, nato nel 1954, ha saputo realizzare nel tempo un rapporto davvero speciale con il pubblico nel corso dei suoi quatant’anni di brillante carriera.

Il suo è un percorso artistico sancito da straordinari successi sin dagli esordi discografici che lo hanno visto al debutto già nella seconda metà degli anni Settanta.

Da allora, il virtuoso talento americano, ha saputo trasformarsi in un musicista di prim’ordine, avvalendosi della collaborazione di grandi autori ed interpreti quali Michael Brecker, Charlie Haden, Herbie Hancock e Brad Mehldau.

Armonie d ‘Arte Festival