Biden accusa Trump di ostacolare la transizione e di mettere a rischio tante vite umane

Mentre il Presidente uscente Donald Trump continua via social a disconoscere la clamorosa sconfitta, quello eletto ha parlato alla Nazione illustrando il suo piano per rilanciare l’economia del Paese

Nessun contratto pubblico sarà aggiudicato a Società che non producono in America, ha detto Joe Biden nel suo discorso sull’economia: «È ora di premiare il lavoro, non solo la ricchezza. Serve nuova occupazione buona e dignitosa».

Sulla pandemia ha, inoltre, chiarito di voler coordinarsi al più presto con l’Amministrazione uscente. In caso contrario si metterebbero a rischio tante vite umane: «Se Trump e i Repubblicani continuano a ostacolare la transizione più persone possono morire», ha infatti precisato.

Trump, intanto, continua a parlare di frodi, inventando fantomatici brogli, fino a ritwittare un contenuto in cui ha dichiarato: «Gli operatori dei seggi hanno gonfiato i conteggi di Biden». Un atteggiamento davvero surreale e sconcertante, che alla fine non può che danneggiare l’America e gli americani.