11 mesi

Il calciatore brasiliano si rivede dopo 531 dal grave infortunio

E’ stata una lunga e snervante attesa quella che ha costretto Kaio Jorge, per lungo tempo, a restare ai margini della Juventus. Il ragazzo, infatti, dopo aver subito un delicato infortunio al ginocchio ha trascorso ore infinite fra riabilitazioni ed allenamenti.
Ora è tornato ed ieri, all’Allianz Stadium, ha conquistato i tifosi con una prestazione di rara bellezza, siglando persino una tripletta contro i giovani della Next Gen. Sprazzi di autentico talento nella Festa bianconera che ha sostituito quella celebre di Villar Perosa.
C’è un futuro adesso che lo attende. Nel cuore tanta speranza di far bene, dopo le sofferenze dei mesi scorsi. C’è voglia, soprattutto, di dimostrare le sue tante qualità, superando un periodo non particolarmente positivo e di far vedere a tutti, cosa che più conta, che il carattere e la grinta non sono mai mancate.

*L’immagine in evidenza è a cura di Daniele Badolato / Getty Images