Mister Braglia: “E’ un buon momento, speriamo di continuare così”

Il tecnico del Cosenza Piero Braglia, come consuetudine, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla vigilia dell’importante trasferta contro il Foggia: «Il nostro buon momento è sotto gli occhi di tutti, è un periodo molto positivo per noi e speriamo di continuare così. Da quando è stata sfoltita la rosa c’è un ambiente più tranquillo dentro lo spogliatoio, si lavora decisamente meglio e lo si vede anche dai risultati.

Prima c’erano troppi mugugni ma è normale, nel calcio chi non gioca è sempre scontento. Abbiamo un modulo di riferimento che è il 3-5-2, su questo abbiamo costruito risultanti importanti soprattutto nella passata stagione. Quest’anno stiamo adottando anche il 4-3-3 e lo porteremo avanti perché abbiamo giocatori veloci e bravi nel dribbling ed è giusto sfruttare le loro caratteristiche.

Quella con il Foggia sarà la terza partita nel giro di una settimana, di solito in questi casi escono fuori delle sorprese, speriamo siano positive per noi. Al termine di questo tour de force ci può stare un calo sia mentale che fisico, cercheremo di ovviare cambiando qualche pedina».

Intanto, la Sezione C.A.N. B dell’A.I.A. ha reso note le designazioni arbitrali relative all’8° giornata di ritorno del Campionato di Serie BKT: Foggia-Cosenza sarà diretta da Lorenzo Maggioni di Lecco, coadiuvato dagli assistenti Pasquale Cangiano di Napoli e Pietro Dei Giudici di Latina. Quarto ufficiale di gara sarà Valerio Marini di Roma.

Le due squadre si sono affrontate per trentuno volte in Puglia. Il bilancio è nettamente a favore dei padroni di casa, vittoriosi in ben venti occasioni. Nove i pareggi, solo due le affermazioni della squadra rossoblù, di cui la più recente nel Campionato di Lega Pro 2010-2011.

Infine, la Società ha comunicato di aver prolungato il rapporto di collaborazione con il Direttore Sportivo Stefano Trinchera il quale nel primo anno di esperienza in terra bruzia ha associato il suo nome al ritorno della squadra in Serie B. La firma lo legherà al Cosenza fino al 30 giugno 2021.