Trotta al Cosenza, è ufficiale

A poco meno di due ore dell’incontro casalingo contro il Pordenone la Società Cosenza Calcio ha appena comunicato di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Marcello Trotta proveniente dal Futebol Clube Famalicão

L’attaccante, classe ’92, nato a Santa Maria Capua Vetere, si trasferisce in rossoblù a titolo temporaneo fino al 30 Giugno 2021. Ha mosso i primi passi nella cantera del Napoli prima di trasferirsi oltre manica e militare nei settori giovanili di Manchester City e Fulham.

In Inghilterra ha vestito anche le maglie di Wycombe Wanderers, con cui ha esordito fra i professionisti, Brentford (23 gol in 69 presenze) e Barnsley. Rientrato in Italia nel 2015, ha realizzato a repertorio 17 centri in 41 partite giocate con l’Avellino in Serie B. Ha compiuto il salto in Serie A giocando negli anni nelle file di Sassuolo e Crotone.

Nell’estate del 2018 il suo cartellino è stato acquisito dal Frosinone. Dopo una stagione e mezza con i ciociari è passato in prestito all’Ascoli, dove ha collezionato 17 gettoni di presenza realizzando 6 reti. E’ reduce, appunto, dall’esperienza nella Liga portoghese con la compagine del Famalicão. Al suo attivo ha anche 3 gol messi a segno nel corso delle 9 partite disputate con la Nazionale Under 21. Trotta è ora pronto ad indossare la casacca rossoblù con il numero 29.