4 settimane

Dopo 2 anni di stop legato alla pandemia la città torna a festeggiare in Piazza l’arrivo dell’anno nuovo con spettacoli di musica, arte ed intrattenimento

Il programma di eventi, promosso dal Comune di Firenze e coordinato da MUS.E, si concentra su 4 Piazze del Centro storico con proposte di genere diverso: giochi di luci e videomapping in Piazza della Signoria, marching band in Piazza del Carmine, concerto Gospel in Piazza Santissima Annunziata e musica classica in Piazza San Lorenzo.
In Piazza Santissima Annunziata, dalle 22:00, il concerto Gospel a cura dell’Associazione Culturale Musart. Uno spettacolo che unirà religiosità, musica e bellezza con l’esibizione di 2 gruppi, The Pilgrims e The Women of God. Il concerto sarà anticipato dalle 21:30 dalla diffusione di musica in sottofondo. Presentazione e countdown di mezzanotte affidati ad Eva Edili.
In Pazza San Lorenzo, invece, dalle 22:15 l’Orchestra Toscana Classica in collaborazione con l’Orchestra Filarmonica di Kharkiv proporrà un programma che spazia da Strauss, RossiniBizet a Morricone. La collaborazione con l’orchestra di Kharkiv vuole essere un importante messaggio di sensibilizzazione verso il conflitto ucraino ancora in corso.
In Piazza Signoria, dalle 21:00 evento con Aria Network culturale in collaborazione con Creazioni Associazione Culturale e FaRM. L’evento combina performance acrobatiche, video-mapping, musica e giochi di luce. La Compagnia EVenti Verticali proporrà una performance site-specific che trasformerà la facciata di Palazzo Vecchio in un vero e proprio palcoscenico.
In Piazza del Carmine, infine, dalle 21:30 all’1:00 con sosta per la mezzanotte, si esibiranno 3 marching band toscane, i Bandão, Orchestra di percussioni, la Magicaboola Brass Band, una moderna street band composta da strumenti a fiato e ritmica, e i Pulsar, una delle band di strada più conosciute. Evento, quest’ultimo, organizzato dall’Associazione Music Pool.