5 giorni

Il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano si è recato a Villa Verdi accolto dalle Autorità locali: «La vocazione di questo luogo è quella di far conoscere alle future generazioni l’opera del grande maestro»

Al termine della visita alla casa di Giuseppe Verdi, comprensiva del Museo e del Parco, il Ministro ha dichiarato: «Villa Verdi è stata una grande scoperta in cui ho trovato uno scrigno di tesori e devo dire che mi sono commosso nel vedere questi luoghi. Giuseppe Verdi appartiene alla memoria di tutti gli italiani».
Verdi, tra l’altro, è un personaggio simbolo dell’identità nazionale e comunitaria. La sua musica e la sua personalità sono note in tutto il mondo e la sua dimora, custode delle memorie, dov’essere un luogo aperto agli italiani e al mondo. Il Ministro Sangiuliano si è, inoltre, recato a Busseto alla casa natale dove ha visitato il Teatro Giuseppe Verdi.
«A tempo debito e nel rispetto delle leggi – ha, poi, aggiunto il Ministro – lo Stato farà i suoi passi in tal senso, mentre ho già coinvolto molti Enti lirici per tenere una serie di concerti di musica verdiana nel primo semestre del 2023 per gli interventi da realizzare qui. Diversi Imprenditori, inoltre, mi hanno già contattato per manifestare la loro disponibilità a sostenere il recupero di questo Patrimonio della nazione».