Il Teatro dei Burattini e I fratelli La Strada a “Figline in Piazza”

Dopo il rinvio della serata prevista in un primo momento per Venerdì 31 Agosto, viene ora riproposta dagli organizzatori di – “Figline in Piazza” –  (Festival indipendente diretto da Luigi Marino e Noemi Caruso), per Giovedì 6 Settembre con identica programmazione.

Alle ore 22:00 si esibiranno I fratelli La Strada da Ragusa, duo irriverente ed ironico, agrodolce e poetico, figlio del Cabaret e del cafè teatro degli anni 30, del circo old style e della tradizione di strada.

Si tratta di una coppia di musicisti (chitarra e violino) formatasi nel 2004 nel fervore della Barcellona “meticcia” dall’incontro tra Anna Garcia Alba (Andorra) e Antonino D’Antoni (Sicilia) che sin dal primo incontro suonano con frequenza in molte piazze italiane.

La performance de I fratelli La Strada sarà preceduta dal Teatro dei Burattini con lo spettacolo dal titolo “Zampalesta u cane tempestadell’autore calabrese Angelo Gallo. L’idea dei burattini nasce dalla collaborazione artistica di Angelo Gallo con Gaspare Nasuto, burattinaio napoletano che dal 1989 ricerca nuove strade drammaturgiche di gusto contemporaneo.

L’autore crotonese tenta con questo progetto di far entrare la Calabria nella mappa internazionale delle regioni con la tradizione autentica dei burattini ancora attiva.