1 settimana

L’attrice posta la medaglia degli Alcolisti Anonimi

«Oggi compio 3 anni di sobrietà. Questa data per me e più importante del mio compleanno. 3 anni fa, come oggi, è iniziato il mio percorso di rinascita» ha detto, con una certa soddisfazione, Asia Argento. «Con l’aiuto dei fratelli e sorelle e del programma dei 12 passi ce la sto facendo, un giorno alla volta. E questo stile di vita, oltre ad essere bello, è molto più facile da seguire di quello che immaginavo» scrive, infatti, l’attrice di 48 anni.
Figlia d’arte, con papà Dario monumento del cinema horror, mamma Daria attrice scomparsa nel 2020. Da subito ha brillato di luce propria, nonostante l’infanzia difficilissima, i rapporti familiari complicati, soprattutto con la madre violenta, come ha raccontato lei stessa nella sua autobiografia pubblicata nel 2021.
E non è difficile immaginare le montagne russe di questi decenni di grandi successi e grandi dolori come, ad esempio, le molestie di Harvey Weinstein e di Rob Cohen. Tantissimo, troppo anche per una donna fortissima come Asia, la bambina che andava in giro per il Quartiere Prati sui pattini o in bicicletta, liberissima e molto sola.