2 settimane

Una grande operazione di promozione turistica finalizzata alla redazione di articoli riguardanti il tratto calabrese alto-tirrenico che ha coinvolto la Stampa italiana ed estera

Sono stati giorni dedicati alla scoperta del territorio costiero e montano, fra Borghi del Lao e della Riviera dei Cedri assorbendo la cultura, le tradizioni, la storia e l’enogastronomia che rendono questa porzione di Calabria straordinariamente unica.
Da Sabato 17 a Martedì 20 Settembre, giornaliste e giornalisti hanno avuto, infatti, la possibilità di setacciare gli angoli più suggestivi di un percorso iniziato dalla Grotta del Romito di Papasidero, passando per l’Isola di Dino, l’Arco Magno, i Ruderi di Cirella, i Murales di Diamante, il Convento dei Minimi votato al culto di San Francesco di Paola, per poi concludersi al Museo del Cedro di Santa Maria del Cedro.
Tutti hanno sottolineato lo stupore suscitato dai luoghi esplorati, alcuni dei quali sull’imbarcazione ibrida Elettra, la prima imbarcazione per trasporto passeggeri alimentata ad energia solare, che unita all’accoglienza ricevuta, hanno reso il soggiorno a Diamante e in Riviera dei Cedri ancor più straordinario.

Questo slideshow richiede JavaScript.