2 settimane

Dopo Fabio Grosso al Frosinone e Pippo Inzaghi alla Reggina, si unisce a loro anche Cannavaro che ha firmato con il Benevento

Si arricchisce ulteriormente il livello tecnico della Serie B che annovera sulle panchine di alcuni importanti Club della Cadetteria gloriosi nomi del calcio italiano, che proprio negli anni scorsi hanno regalato ai tifosi azzurri la gioia del quarto titolo mondiale, dopo aver conquistato la Coppa del Mondo nel 2006 in Germania.
Con l’esonero di Caserta e l’arrivo di Fabio Cannavaro sulla panchina delle Streghe beneventane, il cerchio sembra essersi chiuso. Il nuovo allenatore, infatti, sarà presentato domani 22 Settembre, dalle 17:00 in poi, presso Palazzo Paolo V° nella città sannita.
Se si considera, inoltre, la presenza di Fabregas, vincitore anch’egli del titolo iridato con la Spagna nell’edizione del 2010 in Sudafrica, oggi titolare nelle fila del Como, prossimo avversario dei Lupi, e ancora di Buffon con il Parma, ci si rende sempre più conto di quanto sia diventato competitivo il Campionato in atto, in cui si fa veramente fatica a trovare una squadra ‘materasso‘ destinata a soccombere per le sue scarse qualità o attitudini.