12 mesi

Si è tenuto Venerdì 17 Marzo a Reggio Calabria l’incontro per sostenere 100 nuclei familiari della città in condizione di povertà energetica

Il progetto, oltre al supporto economico alle famiglie in difficoltà che hanno ricevuto  risorse per il pagamento delle bollette e lampadine Led a basso consumo, ha previsto una serie di attività di formazione sulla consapevolezza energetica, di cui l’incontro Conoscere l’energia e ridurre i consumi è stato parte integrante.
L’iniziativa, aperta a tutta la cittadinanza, ha avuto l’obiettivo di informare e diffondere consapevolezza sui modi più efficaci e accessibili per ridurre i consumi, anche attraverso una sessione formativa dedicata, a cura dei tutor per l’energia domestica di Fondazione Banco dell’Energia.
Un plauso è giunto da parte del Sindaco (facente funzioni) della città di Reggio Calabria Paolo Brunetti il quale ha dichiarato: «Sono particolarmente lieto e orgoglioso di poter ospitare sul territorio un evento così importante su un tema che mi sta a cuore. Il concetto di povertà energetica non è forse ancora sufficientemente conosciuto, ma occupa già da tempo un ruolo centrale nell’Agenda Europea».
Barbara Terenghi, membro del Comitato della Fondazione Banco dell’Energia ha, infine, aggiunto: «Abbiamo voluto portare Energia in periferia in Calabria; Edison ha una storica presenza e con questo progetto intendiamo portare un contributo concreto alle famiglie di questo territorio, reso possibile grazie alla rete del Banco dell’Energia e alla sinergia con tutti gli operatori che ne fanno parte».

Questo slideshow richiede JavaScript.