Cosenza – Verona partita rinviata

Partita rinviata fra Cosenza e Verona. Infatti, si sarebbe dovuto giocare alle 18:00 di oggi Sabato 1 Settembre, ma Il Direttore di gara, il Signor Piscopo di Imperia, ha ritenuto il manto erboso inadeguato a far disputare il match.

Salta dunque il debutto dei LUPI fra le mura amiche del San Vito – Marulla. È inutile nascondere la generale delusione, nonostante gli sforzi profusi in questi giorni per rendere praticabile il terreno di gioco.

Il Cosenza, tra l’altro, rischia ora una pesante sconfitta a tavolino per 0-3. Il Verona che nel frattempo ha dichiarato di voler tutelare i propri diritti nelle sedi opportune dopo essersi mostrato sempre disponibile al rinvio dell’incontro, ha fatto sapere di non essere intenzionato a recuperare la partita nell’arco delle prossime 48 ore, anche perché alcuni calciatori della formazione scaligera dovrebbero giocare a breve con le proprie nazionali.

Intanto, la Società e l’Amministrazione Comunale di Cosenza, nella persona del Sindaco, si difendono dissentendo dalla decisione dell’Arbitro in netto contrasto, a loro giudizio, con il parere espresso dai tecnici della Lega di B che, in seguito al sopralluogo effettuato, avrebbero dato, già dal primo pomeriggio, parere favorevole al fischio d’inizio.

Insomma, una vicenda destinata ad avere un lungo strascico di polemiche che sicuramente andranno avanti ancora per molti giorni.