2 settimane

L’attaccante, ex Spal, ha firmato sino al 30 Giugno 2024

Un altro rinforzo per i rossoblù è stato da poco annunciato con una nota stampa giunta in Redazione: «La Società Cosenza Calcio – c’è scritto nell’annuncio di Via degli Stadicomunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mattia Finotto, nato nel 1991 a Valdobbiadene (TV), proveniente dalla Spal».
L’attaccante, che ha firmato un accordo fino al 30 Giugno 2024, nella sua carriera è stato tra i protagonisti dell’ascesa dei biancazzurri, dalla Serie C al massimo Campionato collezionando 94 presenze e segnando 21 gol. Positiva, inoltre, l’esperienza maturata in Serie B con il Cittadella, nella Stagione 2018-2019.
Nella squadra padovana ha disputato 30 partite fra Campionato e Coppa, realizzando 8 reti. Con la maglia del Monza, oltretutto, è sceso in campo complessivamente 35 volte mettendo a segno 11 gol. Mattia da oggi, vestirà la maglia numero 16 del Cosenza, quella già appartenuta a Sciaudone. «Benvenuto tra i Lupi» si legge, infine, nella nota.