1 settimana

La Legge di Bilancio del Governo Meloni è già in cantiere. Per il taglio dell’Iva sarà un’operazione da quasi mezzo miliardo di euro

E’ questa una delle misure più significative messe in campo dal Governo per affrontare il caro vita che attanaglia le famiglie italiane. Decisione emersa nella riunione sulla manovra a Palazzo Chigi attesa comunque in Consiglio dei Ministri per Lunedì pomeriggio.
L’Iva sui prodotti per l’infanzia e per l’igiene intima femminile, cioè gli assorbenti, scenderebbe invece al 5%. La manovra dovrebbe avere un valore complessivo di circa 30 miliardi, finanziati per lo più in deficit, di cui 21 dovrebbero andare alla lotta contro il caro-bollette.
Si lavora, inoltre, alla possibilità di togliere gli incentivi sulla benzina, lasciandoli solo sul diesel, sul modello della Francia, con un costo che ammonterebbe a 2 miliardi e mezzo. Bisognerà, dunque, aspettare il 2023, salvo improbabili cambi di rotta da parte del Governo, per avere altri soldi a favore delle auto endotermiche.