Il Comune di Perugia vince il concorso ‘Art Bonus’ per il restauro della Fonte di San Francesco

Si tratta di un’occasione per dare valore all’impegno di quanti, mecenati ed Enti, si prendono cura del patrimonio culturale del Paese con progetti di recupero e valorizzazione

I progetti che hanno partecipato al concorso, organizzato da Ales Spa in collaborazione con Promo PA Fondazione LuBeC, hanno riguardato per il 50% interventi di restauro, per il 20% il sostegno a Musei, Archivi e Biblioteche e per il restante 30% il sostegno alle attività di spettacolo (musica, danza, teatro).

«L’Art Bonus – ha dichiarato il Ministro Franceschiniè il più forte incentivo fiscale che ci sia in Europa per favorire il mecenatismo culturale e, dalla data della sua entrata in vigore, ha superato il mezzo miliardo di euro di fondi raccolti», mentre il Sindaco di Perugia Andrea Romizi, ha ribadito che : «La cosa più bella di quest’iniziativa è di essere arrivati alla cittadinanza. Aver coinvolto sia importanti realtà economiche, sia una parte significativa della nostra popolazione che ha voluto dare un contributo, esserci e partecipare».

Le erogazioni ricevute hanno coperto totalmente il costo per la manutenzione straordinaria ed il restauro della Fonte, pari a 18 mila euro. Questo progetto ha ottenuto 2.314 voti sulla piattaforma www.concorsoartbonus.it grazie ad un’importante campagna di comunicazione realizzata dall’Amministrazione comunale della città umbra.