3 settimane

La città lagunare celebra un grande italiano

L’Imprenditore, originario di Piacenza, è stato premiato per il suo eccezionale contributo al Made in Italy nel mondo e la sua passione per la bellezza. Seppur schivo e riservato, ha comunque messo in moto il meccanismo dello Star System internazionale.
«Questo è un Premio che personalmente ho voluto riconoscere all’uomo, al suo impegno e alla sua grande passione per il bello – ha dichiarato il Sindaco di Venezia Luigi Brugnaroche ha saputo trasformare in un’Impresa di successo, simbolo del Made in Italy nel mondo. La consegna del Leone d’Oro, forgiato nelle fornaci di vetro di Murano, è l’omaggio sincero di un’intera Città Patrimonio del mondo».
Armani ha vestito le attrici più belle di Hollywood e la sua Alta Moda sfila da sempre a Parigi. Nel corso degli anni, ha creato un guardaroba unico per artigianalità e preziosità, pensato per l’upper class o per far sognare le sue numerose ammiratrici. È uno sforzo creativo e cognitivo volto a far eccellere la sartorialità in ogni taglio, in ogni accostamento e in ogni cucitura. Maestria che si rinnova in ogni manifestazione del bello.