3 settimane

E’ Giovanni Ferrero, noto imprenditore piemontese, a scalare la classifica

A certificarlo è l’aggiornamento del Bloomberg Billionaire Index che monitora, anche su base giornaliera, il Patrimonio dei maggiori paperoni del pianeta.
L’industriale piemontese, infatti, che controlla il gruppo italiano della Nutella con il quartier generale ad Alba, dal 1 Novembre si colloca alla posizione n. 25, forte di 38,6 miliardi di capitale.
Zuckerberg, invece, è sceso alla posizione n. 29 con i suoi 36,1 miliardi di Patrimonio. La frenata del fondatore di Facebook è dovuta al fatto che la scommessa sul metaverso per il momento non sta pagando.
Intanto, l’uomo più ricco del mondo continua ad essere Elon Musk, con oltre 200 miliardi, nonostante abbia subito perdite consistenti con il rilancio di Twitter.