“Tre uomini e na seggia“ all’Anfiteatro Tieri di Castrolibero

Dopo l’epopea di “Conzativicci”, torna a grande richiesta di pubblico “Tre uomini e na seggia …. U secunnu”. Infatti, si replica Venerdì 14 Settembre alle 20:30 all’Anfiteatro Tieri di Castrolibero con spettacolo unico ed ingresso a pagamento al prezzo simbolico di € 6,00 che sarà devoluto in beneficenza a favore dei progetti dell’Associazione “La Terra di Piero”.

Antonio Filippelli, Eliseno Sposato jr e Roberto Giacomantonio, sono ormai da anni i mattotori di questi spettacoli in dialetto cosentino che con ironia e irriverenza raccontano, a più riprese, i paradossi di una città.

Una sceneggiatura che non ha pretese se non quella di far ridere, come ribadisce lo stesso Sergio Crocco artefice ed ideatore di questo teatro in vernacolo con il quale miete consensi e successo in tutta la Calabria, sostenendo poi i progetti solidali voluti dall’Associazione, che lo vedono concretamente impegnato dalla parte dei più deboli.