4 settimane

Giovedì 10 Novembre il primo dei due concerti della brazilian connection

Nell’ambito del Bologna Jazz Festival, ogni anno fra Ottobre e Novembre, il jazz risuona sotto i Portici della città. Nell’edizione di quest’anno, la musica non è solo suonata, ma anche insegnata e disegnata. Il Festival, infatti, ospita importanti iniziative didattiche ed affida la propria immagine coordinata alla fantasia di una nota firma del fumetto italiano: Francesca Ghermandi.
Davvero ampie le prospettive musicali esplorate, inoltre, dal Bravo Caffè. Torna, dopo molti anni, uno dei massimi artisti brasiliani, ossia Marco Pereira è uno dei più grandi chitarristi della sua generazione.
Compositore e arrangiatore, ha collaborato con i principali artisti della musica brasiliana come Gilberto Gil, Milton Nascimento e Roberto Carlos. Per 2 anni consecutivi ha ricevuto il Premio Sharp, nel 1993 come migliore arrangiamento e nel 1994 come miglior solista e miglior interprete di un album strumentale.