4 settimane

9 appuntamenti all’insegna della grande drammaturgia senza dimenticare, però, il divertimento ed il puro spettacolo

In scena Massimo Ranieri, Alessandro Siani, Carlo Buccirosso, Massimo Ghini e Nancy Brilli. Dalla prosa dei grandi classici agli autori contemporanei e poi, commedie, musical e tanto altro ancora. Questi gli ingredienti del cartellone ideato da L’Altro Teatro.
«È una stagione di prosa attrattiva e accattivante per la città, ma anche per tutto il territorio della provincia di Cosenza e della regione» ha detto nella Conferenza Stampa di presentazione la Vicesindaca Maria Pia Funaro che ha portato i saluti del Sindaco Franz Caruso, impossibilitato a partecipare per impegni istituzionali.
«Il Teatro da sempre ha un ruolo fondamentale nella società – ha, inoltre, ribadito Giuseppe Citrigno dell’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo – è il luogo di socialità per eccellenza in cui il tessuto culturale di una città si costruisce e arricchisce al tempo stesso».
La nostra testata, ovviamente, presenterà di volta in volta gli appuntamenti di maggiore interesse inclusi nel programma della rassegna, ricordando che il sipario si alzerà Domenica 22 Gennaio alle ore 18:30 sul Palco dello storico Teatro Rendano della città di Cosenza con la commedia dal titolo A che servono questi quattrini per la regia di Andrea Renzi.