4 mesi

Importante confronto sui temi dell’enogastronomia e a seguire anche l’incontro con i Sindaci del territorio

«Dietro una bottiglia di vino c’è la storia di un territorio – ha ricordato il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia -. E qui alle Cinque Terre avete una storia enorme», anche perché accanto al turismo di massa sopravvivono produzioni tipiche
«La sostenibilità economica dà sostanza alla sostenibilità ambientale – ha, inoltre, sottolineato Garavaglia -. Per queste ragioni, affronteremo i problemi dei vitivinicoltori della zona in una sessione dei lavori della Sesta Conferenza mondiale sull’Enoturismo, in programma ad Alba a fine Settembre».
Fra i temi, invece, sollevati dagli Amministratori Locali il problema dell’overtourism. Garavaglia ha, infatti, offerto la collaborazione del Ministero nell’elaborazione dei dati necessari per definire interventi al fine di organizzare i flussi turistici.
Negli anni la Liguria è diventata una delle mete italiane più ricercate dai turisti internazionali, arrivando a contare oltre 3 milioni di presenze nel corso del 2019, prima che la pandemia mandasse in crisi il Settore.

Questo slideshow richiede JavaScript.