4 settimane

Né maschio, né femmina. E’ questa la sorpresa che il gatto ha riservato ai Veterinari che lo hanno visitato

Si tratta di un esemplare ‘neutro‘, senza organi sessuali esterni o interni. Anzi, in un primo momento i soccorritori pensavano fosse una femmina, tant’è che l’hanno chiamata Hope e trattata come tale, ma appena visitata dai Veterinari, c’è stata grande la sorpresa. E’ successo al Centro di salvataggio Cats Protection di Warrington, in Inghilterra.
Fiona Brockbank, uno dei medici che si occupata del micio, ha subito confessato: «Hope rappresenta un insolito caso di agenesia mai visto prima, anche se è una condizione molto rara. Ci è capitato di vedere dei gatti ermafroditi, nati con organi sessuali sia maschili che femminili, ma mai questo tipo di sviluppo embrionale».
«Ha solo 15 settimane – ha, infine, aggiunto la Dottoressa – può urinare e defecare in modo appropriato e si comporta esattamente come ogni altro gattino della sua età. Non essendoci altri casi documentati, non sappiamo se questa condizione influenzerà la salute di Hope in futuro».