3 settimane

I bambini nati in questo segno hanno maggiori probabilità di avere successo e fortuna

Un aumento significativo delle nascite. O meglio, un vero e proprio baby boom quello che le Autorità cinesi e il personale medico si aspettano durante il nuovo anno lunare del Drago, iniziato ieri. Per la ripresa del post pandemia, così come anche per le politiche messe in atto da Pechino a sostegno della fertilità e della procreazione, ma soprattutto perché molte coppie scommettono sui cosidetti «bambini del Drago».
Il Drago è, infatti, il segno zodiacale considerato più fortunato e propizio e per questo nel 2024 si registrerà un notevole aumento della natalità rispetto al 2023, anche se è difficile prevedere di quanto. Essendo l’unica creatura mitica dei 12 animali dello zodiaco cinese, il Drago è inoltre considerato divino e potente.
Molti credono, quindi, che i bambini nati con questa combinazione astrale, abbiano maggiori probabilità di avere successo e fortuna per tutta la vita. Il Drago è, poi, associato all’intelligenza, alla fiducia e all’ambizione. Ci sono coppie, infine, che optano per la fecondazione in vitro o programmano il parto cesareo per garantire che i loro figli nascano proprio in questo periodo. Gli Ospedali di tutta la Cina hanno, infatti, inviato orari e suggerimenti per istruire le coppie su quando concepire per avere un ‘cucciolo’ di Drago.