3 mesi

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto il Cancelliere tedesco

«È un piacere poter conversare con lei e sottolineare quanto sian solidi i nostri rapporti – ha, infatti, dichiarato Mattarella -. Sono davvero straordinariamente solidi, rafforzati dal recente Piano d’Azione sottoscritto da lei e dalla Presidente Meloni, a Berlino, che certamente incrementerà la nostra collaborazione ulteriormente su ogni profilo».
Secondo quanto si apprende, i temi al centro del colloquio, durato mezz’ora, sono stati l’Europa e i conflitti in Ucraina e a Gaza. Scholz, lo ricordiamo, si trova a Roma per partecipare al Congresso dei Socialisti europei. La politica estera tedesca poggia sulla promozione del multilateralismo e dei diritti umani, attribuendo particolare importanza al dialogo con l’Italia.
Il 22 Novembre scorso, come sottolineto da Mattarella, si è tenuto a Berlino il vertice intergovernativo per entrambi i Paesi, a cui hanno partecipato la più Alte cariche Istituzionali. I colloqui, infine, si sono conclusi con la firma e l’adozione di un Piano d’Azione che prevede 5 capitoli tematici attorno ai quali si svilupperanno nei prossimi anni i progetti di cooperazione bilaterale.