4 settimane

Una mini rivoluzione cambia il destino dei tecnici sollevati dall’incarico

La notozia è di qualche giorno fa. Cambiano le regole per gli allenatori esonerati in Serie B. Fino ad oggi, infatti, un allenatore sollevato dall’incarico nel Torneo cadetto, non poteva sedersi su un’altra panchina nel corso della stessa Stagione, rendendo vana qualsiasi possibilità di cambiare squadra.
La modifica dell’accordo collettivo ha, quindi, modificato questa norma. Pertanto, un tecnico che viene esonerato prima del 20 Dicembre sarà libero di firmare con un altro Club durante la stessa annata, senza limitazione di categoria. Sarà quindi possibile accasarsi in Società di Serie A, B o C.
Questa novità potrebbe sbloccare, oltretutto, la situazione degli allenatori che sono stati esonerati nel corso di questa Stagione, come Davide BallardiniMichele MignaniLuciano Foschi e Stefano Vecchi. Questi tecnici tornano, pertanto, disponibili per i Club che decideranno di cambiare guida tecnica.