Tutto pronto per il Festival delle Serre di Cerisano

E’ stato presentato stamani 30 Agosto a Palazzo Sersale nel corso di una partecipata Conferenza stampa la XXVI^ edizione del Festival delle Serre di Cerisano. La manifestazione prenderà il via Domenica 1 Settembre, come ormai da tradizione, per concludersi l’8 Settembre. Quest’anno il tema scelto è incentrato su Roma, per dare continuità al progetto delle Capitali del Mediterraneo.

«Il più bel festival della Calabria» ha glissato, con una certa euforia, il Sindaco Lucio Di Gioia, specificando che Cerisano, in un qualche modo, si differenzia dalle altre proposte culturali in Calabria «per la bellezza del borgo che diventa un palcoscenico all’aperto, per i teatri e gli slarghi che si creano nei vicoli del paese e per la gente che offre la gentilezza e la cordialità come biglietto da visita per tutti. E poi c’è l’aria fresa che si respira, la cultura dei palazzi storici, il fascino delle strade ed un cartellone che, anche in questa edizione, punta moltissimo sulla qualità».

La musica comprenderà un jazz tutto al femminile con la partecipazione della bravissima Chiara Civello mentre il teatro racchiuderà tante sorprese fra cui l’imperdibile Rugantino. Sono previsti, inoltre, il live Spiral sound con Marina Rei, la tradizione classica con i virtuosismi della lirica, gli artisti di strada nonché il cinema all’aperto con la presenza dell’attrice Francesca Reggiani.

Da segnalare, infine, fra gli eventi in programma, due “chicche” da non perdere: gli incontri culturali con Walter Veltroni e Claudio Martelli. Per chiudere, il trekking urbano alla scoperta dei “tesori” cerisanesi con la brava Carmela Bilotto.Locandina Festival delle Serre.jpg