Il Ministro Carfagna incontra i Sindaci del Recovery Sud

Mara Carfagna ha ricevuto Lunedì scorso una delegazione di Sindaci, fra cui a cui il primo cittadino di Rende Marcello Manna

«Crediamo – ha ribadito Mannache il Movimento Civico e scevro da appartenenze, sia la massima espressione non solo di una nuova visione della politica come bene comune, ma anche come proprio da parte dei Sindaci, unici spesso ad avere una visione più chiara e diretta di valori e criticità sei propri territori, debba ripartire l’agire per il Sud».

L’incontro è stato oggetto di confronto con tutti gli altri Amministratori per una valutazione di merito, ma è apparso incoraggiante perché il Ministro ha mostrato di voler fare sue buona parte delle proposte che arrivano dalla prima aggregazione di Amministratori meridionali mai nata in Italia, che conta ormai oltre 400 adesioni e si è già costituita formalmente.

La Carfagna ha, inoltre, dato la sua disponibilità a farsi portavoce delle richieste nel Consiglio dei Ministri ed ha annunciato che è stato istituto un Capitolo Sud che conta su almeno 150 miliardi di euro di risorse. I Sindaci hanno, poi, ribadito le loro posizioni in maniera ferma. I 2800 progettisti per il Sud annunciati negli scorsi giorni sono un buon segnale, ma sono ancora insufficienti rispetto alle esigenze di tanti Comuni.