Un’anziana di 108 anni vaccinata in Basilicata

Si chiama Natalina Adele Ferraro ed è di Picerno, in provincia di Potenza, la cui nascita risale al 25 Dicembre 1912. La donna vive a casa con la figlia ed ha ringraziato tutti subito dopo aver ricevuto la prima dose di Pfizer

E’ sicuramente fra le persone più anziane d’Italia ad essere stata vaccinata contro il virus. «Grazie, grazie, bacioni, bacioni a tutti» sono state le sue prime parole dopo che l’equipe medica ha effettuato l’inoculazione del vaccino nell’abitazione di Nonna Natalina.

A somministrarlo è stata l’infermiera Giusi Mascolo, assistita dal medico volontario ormai in pensione Antonio Marsico. Il nipote della donna Massimo Pignone, subito dopo, ha preferito pubblicare la foto sul profilo Facebook sul quale ha scritto: «Complimenti a nonna che, dopo aver superato tanti virus e le guerre mondiali, oggi si vaccina contro il coronavirus. Ti vogliamo tanto bene nonna».

Compirà 109 anni per il prossimo Natale, ma la Signora Ferraro è stata sempre una persona lucida e di buon umore, tant’è che nelle occasioni di festa ha sempre accolto i suoi tanti nipoti con dolci e leccornie varie. Oltretutto, è anche nonna dell’attrice internazionale Sofia Milos che, di tanto in tanto, torna in Italia a trovarla.

*L’immagine in evidenza è a cura di Michele Santarsiere